venerdì 9 dicembre 2016

Blitz Sole24Ore di Cosmo Fruttariano 3M e Iene Vegane: Cruciani non sa cosa rispondere

Non si ferma la “guerra” tra Giuseppe Cruciani, giornalista e conduttore de La Zanzara, trasmissione di Radio 24, e il mondo animalista  vegano e fruttariano 3M



L’ultimo capitolo della saga è andato in scena martedì sera, quando quattro attivisti delle sigle “Cosmo Fruttariano 3M ” e “Iene Vegane hanno condotto un blitz all’interno della sede del Sole 24 ore a Milano insieme ad Alessandra Di Lenge, famosa come la “Vegan warrior”. 

Il gruppetto, una volta all’interno dell’edificio, si è seduto a terra con le gambe incrociate e ha mostrato i cartelli: “5º comandamento non uccidere, vale per tutti”, “Cruciani lottiamo anche per tua figlia” e “Giornalisti prezzolati dite la verità”.

La colpa di Cruciani, secondo i manifestanti, è stata quella di aver “inneggiato” - questo il termine usato - alla caccia durante una trasmissione radiofonica.
Lo stesso conduttore de La Zanzara, dopo circa una decina di minuti di “occupazione” è sceso nella hall della sede del Sole 24 Ore e ha chiesto al gruppetto di andare via. Quindi, mantenendo la calma, ha (ri)sottolineato di essere a favore della caccia e ha chiesto, provocatoriamente, ai manifestanti: “Volete uccidermi?”.

La polizia ha identificato i presenti

L'ultima volta che Cruciani era stato contestato dagli animalisti, a marzo scorso, lui si era presentato dai manifestanti "impugnando" un salame, scatenando la reazione del gruppo.

(I video sono tratti dal canale Youtube Fruttarismo 3M meetup)






milanotoday.it/video/cruciani-vegani.html


Nessun commento:

Posta un commento