venerdì 22 maggio 2020

Il MoViMento cinese 5 stelle vuole espellere chi non è allineato al comintern, peggio della CGIL..


di Antonio Atte
Neanche la quarantena ferma la scure dei provvedimenti disciplinari in casa M5S
Il Movimento 5 Stelle 'approfitta' del lockdown per sbrigare le pratiche accumulate nel corso degli ultimi mesi e così, tra un'espulsione e l'altra, si ingrossano le file degli esponenti pentastellati messi alla porta o destinatari di 'missive' da parte dei probiviri


Fonti qualificate del M5S confermano all'Adnkronos che nelle ultime settimane c'è stata una "accelerazione" nella valutazione delle pratiche rimaste in sospeso
 Ne sa qualcosa il deputato Raffaele Trano, espulso lo scorso 18 marzo per essersi rifiutato di lasciare la guida della Commissione Finanze, poltrona sulla quale i vertici del Movimento avrebbero preferito Nicola Grimaldi, impallinato nel segreto dell'urna

Si ritorna a parlare di probiviri in questi giorni anche alla luce delle esternazioni del senatore Elio Lannutti, che in un post su Facebook (poi corretto) ha definito i tedeschi "nipotini di Hitler". Sul M5S, che ha preso le distanze da Lannutti, sono piovute critiche anche dai partner di maggioranza ma per ora non è stata annunciata l'apertura di alcun provvedimento disciplinare nei confronti dell'ex presidente Adusbef, protagonista, nei mesi scorsi, del post infelice sui 'Savi di Sion'
 Ma dai territori arrivano altre testimonianze e c'è chi denuncia di essere stato deferito alla 'disciplinare' pentastellata per aver semplicemente espresso la propria opinione sul tema della riduzione del numero dei parlamentari

Una consigliera comunale che non vuole rivelare la propria identità spiega all'Adnkronos di aver ricevuto lo scorso primo aprile una mail dal collegio dei probiviri (composto da Jacopo Berti, Raffaella Andreola e dal ministro della Pubblica Amministrazione, Fabiana Dadone) in cui le vengono contestate "esternazioni" non in linea con le politiche del M5S,
 tra cui il sostegno al No al referendum costituzionale sul taglio dei parlamentari
"Risultano segnalate a questo collegio sue pubbliche e diffuse esternazioni volte a dissociarsi dalle politiche del MoVimento 5 Stelle, ponendosi in aperto ed evidente contrasto, tra cui la promozione del voto negativo nell'ambito del referendum costituzionale sul taglio dei parlamentari"
 si legge nella missiva [ndr: in perfetto stile CGIL o del fu comintern..]

Il 4 aprile sempre i probiviri hanno disposto l'espulsione dal M5S della consigliera comunale di Roma, Monica Montella, per "violazione del Codice etico e dello Statuto" del Movimento 5 Stelle

 La consigliera ha poi spiegato di aver presentato la sua memoria difensiva nei termini previsti
 Ma non è finita qui
 Nei prossimi giorni sui territori potrebbero arrivare raffiche di nuovi provvedimenti

 Perché sì, il Paese è fermo così come le sue aziende, ma il tribunale grillino funziona a pieno regime





lunedì 18 maggio 2020

La metà dei giovani americani RIFIUTA il vaccino contro il coronavirus


Se anche fosse disponibile un vaccino contro il coronavirus, più di un terzo degli americani, il 39,7%, non lo farebbe
 Emerge da un sondaggio di Bospar
 Tra i meno inclini a vaccinarsi quelli compresi tra 18 e 24 anni: in questa fascia di età solo il 57% si è dichiarato pronto a farsi il vaccino
[Grillo e la congiura dei Burioni se ne facciano una ragione..]

venerdì 24 aprile 2020

Ministero della Salute: sapevamo del covid dal 5/1/20 [perchè quindi non avete protetto gli anziani come in Israele?]


“Non c’è stato nessun vuoto decisionale”, dal 20 gennaio l’Italia si è dotata di un “piano nazionale di emergenza” sul contrasto al coronavirus con gli orientamenti programmatici che hanno ispirato le scelte del Governo

 A dirlo a Monica Guerzoni, sul Corriere della Sera, è Andrea Urbani, direttore generale della programmazione sanitaria del Ministero della Salute, che replica alle critiche sui ritardi nelle decisioni prese, spiegando che in quel documento erano delineati tre scenari per l’Italia, uno dei quali così drammatico che il piano non è stato divulgarlo e anzi, è stato secretato   
Dal 20 gennaio avevamo pronto un piano secretato e quel piano abbiamo seguito

Protesta in Israele con 2 metri di distanza e mascherine anti-covid..


Ben distanziati a due metri l'uno dall'altro circa 2mila israeliani hanno manifestato a Piazza Rabin, nel cuore di Tel Aviv, contro la possibile alleanza tra il leader centrista Benny Gantz e l'attuale premier Benyamin Netanyahu, in cui il primo - secondo gli organizzatori - avrebbe ceduto alle pressioni del secondo

giovedì 23 aprile 2020

Partito Animalista primo partito per crescita su facebook


Negli ultimi anni i Social Network, ed in particolare Facebook, sono il termometro della situazione politica internazionale ed italiana
 Gli exploit di Lega e M5S sono nati nella rete, nel silenzio generale e, ancora più dei sondaggi, è Facebook a tastare la crescita politica dei movimenti

 Durante la Campagna per la Brexit, le pagine del "Leave" crescevano giorno per giorno mentre tutti davano per certo il "Remain", sappiamo poi come è andata a finire

 Anche per la Campagna elettorale delle Presidenziali americane 2016, i dati più corretti erano quelli dei social network e non dei sondaggi tradizionali

martedì 21 aprile 2020

Safin, ex n°1: è tutto preparato per impiantare microchip nelle persone a causa del covid..


Anche il tennis è fermo a causa del coronavirus:
 se Novak Djokovic minaccia di non giocare se dovrà vaccinarsi, Marat Safin ha invece spiegato come il virus sia stato preparato “per impiantare microchip nelle persone”

Vegano Djokovic, n° 1 al mondo: se il vaccino covid sarà obbligatorio smetterò di giocare


Chiamatelo ”No-Vax” Djokovic. Il numero 1 al mondo, durante uno dei tanti collegamenti social di questi giorni, rilanciato dall’agenzia Reuters, ha ammesso di non essere d’accordo a una vaccinazione obbligatoria contro il Covid-19


 Il campione di 17 Slam da tempo ha scelto una vita quanto più possibile “naturale” facendo ricorso il meno possibile alla medicina tradizionale e decidendo di seguire un’alimentazione vegana molto integralista

lunedì 30 marzo 2020

1933: parlamento da i pieni poteri a Hitler. 2020: parlamento da i pieni poteri a Orban


Nota di Redazione: il decreto che dava i poteri assoluti ad Hitler avrebbe dovuto durare 4 anni.. quello che da i poteri assoluti a Orban ha durata illimitata..

Il Decreto dei pieni poteri, conosciuto anche come Legge dei pieni poteri (in lingua tedesca, Ermächtigungsgesetz), è il termine con cui venne indicato il provvedimento approvato dal parlamento tedesco (Reichstag) il 24 marzo 1933

 Questo decreto rappresentò il secondo passo – il primo fu il Decreto dell'incendio del Reichstag – compiuto dal Partito Nazionalsocialista Tedesco dei Lavoratori (e controfirmato dal Presidente Paul von Hindenburg) per dichiarare lo stato di emergenza e nei fatti instaurare una dittatura utilizzando gli strumenti legali messi a disposizione dalla Repubblica di Weimar
Quando il neocancelliere Adolf Hitler presentò il Decreto dei pieni poteri al Parlamento, egli non possedeva la maggioranza assoluta dei voti (non aveva quindi, neanche la possibilità di formare un governo);
 per assicurarsi l'approvazione del piano, fece arrestare o comunque impedì con la forza di partecipare alla seduta a tutti i deputati comunisti e ad alcuni socialdemocratici, minacciò fisicamente ministri ed esponenti del Centro Cattolico e fece disporre le SA, squadre paramilitari del Partito nazionalsocialista, attorno e all'interno del Reichstag durante la votazione

venerdì 29 novembre 2019

Elezioni Hong Kong: 90% dei voti pro DEMOCRAZIA, come reagirà la dittatura CINESE?


Le elezioni di Hong Kong hanno decretato quello che le manifestazioni popolari facevano presagire già da tempo, ovvero che la popolazione dell’ex colonia britannica non accetta più il principio “un paese due sistemi” nei termini stabiliti da Pechino
 Il risultato è impressionante, i democratici hanno ottenuto il 90% dei seggi

mercoledì 27 novembre 2019

Lombardia: boom di auto elettriche, esauriti i fondi per passare all'auto elettrica


C’è stato un assalto
 La dotazione finanziaria (cioè i fondi) stanziata dalla Regione Lombardia per il programma “Rinnova autovetture”, pari a 18 milioni di euro, è esaurita
 Si tratta dei contributi destinati ai soggetti privati che acquistino una nuova autovettura contestualmente alla radiazione di un veicolo più inquinante
 L’agevolazione non fa differenza tra tipologie di alimentazione;
 è invece strutturata in fasce a seconda del livello di emissioni del veicolo nuovo
 Per come è strutturata, il contributo più elevato, 8.000 euro, è destinato alle auto elettriche, mentre per le ibride plug-in si possono ricevere da 4.000 a 6.000 euro

lunedì 4 novembre 2019

Vegano Hamilton campione del mondo per la 6° volta: VEG-Hamilton il migliore di tutti i tempi?


"Quanti titoli posso vincere?
 Mi sento fresco e pronto per affrontare la prossima gara"
 Così Lewis Veg Hamilton, dopo avere conquistato il sesto titolo mondiale della Formula 1
Veg Hamilton è campione del mondo da 3 anni consecutivi tutti da vegano (Hamilton è vegan 100% dal 2017)


Hamilton ha raccontato della sua rinnovata coscienza ambientalista
 sviluppata con la dieta vegana, dieta per cui è stato criticato da qualche collega come Grosjean che potete vedere nella foto sotto..
 (ndr: Grochi..? hahaha..
..codesto Grosjean è stato penosamente doppiato ed arrivato ultimo nella gara che ha laureato il VEGANO Hamilton campione del mondo per la sesta volta )
 Recentemente Hamilton è stato scelto insieme a Djokovic come volto di un documentario VEGANO distribuito a ottobre su Netflix e ha promesso che entro fine anno "farà in modo di non permettere a nessuno di portare a casa mia plastica 
Sto cercando di fare tanti cambiamenti nella mia vita
 Sto cercando di volare di meno, ho cambiato la mia dieta, ho venduto molte macchine, ne comprata anche una elettrica – ha detto -
 Sto lavorando perfino sugli interni di pelle della Mercedes per avere materiale artificiale 
Tutta l'industria deve fare in modo che la F1 possa fare di più per l'ambiente"


mercoledì 23 ottobre 2019

Cile: presidente Piñera chiede perdono..


Il presidente Piñera fa mea culpa: "Chiedo perdono" e annuncia 10 misure sociali dopo
 15 morti e una lunga scia di violenze
A Santiago e nelle altre città del Cile, le manifestazioni hanno piegato il governo
 Sebastián Piñera, isolato, chiede perdono e annuncia misure sociali per colmare le disuguaglianze
 Anche l'opposizione, convocata a Palacio de La Moneda, non ha risposto all'appello del presidente 

sabato 17 agosto 2019

Dove era il grillino Morra quando Salvini bloccava le altre navi? E cita pure la P2 senza conoscerne il programma..


Oh, al MoVimento 5 Stelle questo signor Salvini deve star proprio antipatico eh?
 E se beccano chi l’ha messo al ministero dell’Interno je fanno ‘na capoccia così!
 Guardate ad esempio la requisitoria su facebook di Nicola Morra, nientemeno che presidente della commissione Antimafia, nei confronti delle fregnacce di Salvini sull’ordinanza del TAR che sospende il decreto sicurezza bis

giovedì 15 agosto 2019

Il taglio dei parlamentari è nel Piano della P2 per meglio controllare i partiti e impedire ai partiti minori come quello vegano di entrare in parlamento


Ridurre il numero dei parlamentari
 Difficile essere contrari a tale misura, se si affronta la questione superficialmente (come fanno la maggioranza dei cittadini) senza valutare bene cosa questo comporti
Se l'obiettivo di tale misura è risparmiare, premesso che si tratta di un risparmio insignificante rispetto al bilancio dello stato [ndr: parliamo dello 0,003% del budget dello stato... il riparmio è quindi la solita clamorosa FAKE NEWS..], sarebbe senza dubbio preferibile e più incisivo tagliare gli STIPENDI, e sopratutto i numerosi ed insensati privilegi di cui godono deputati e senatori
 Invece no:

domenica 11 agosto 2019

Hasankeyf: la Turchia sta per cancellare un sito curdo con 12 mila anni di storia in Mesopotania

Questo gioiello della storia, vecchio di 12mila anni, è in sintonia con 9 dei dieci criteri adottati dall’Unesco, ne basterebbe uno per classificarlo “patrimonio dell’Umanità”
 Ma si trova, sfortunatamente vien da dire, nella regione curda di Batman (sud-est della Turchia), sottoposto quindi ad altri criteri
 Quelli della politica anti-curda dei governi turchi

sabato 10 agosto 2019

Patto Grillo-Renzi? Ancora con Burioni?

 Dopo aver governato col Matteo padano ora vuole quindi andare al governo col Matteo di Firenze (il quale controlla la maggioranza dei parlamentari del PD..)?
 Poi andrà al governo con Matteo Burioni e con Matteo Calabrese?
Coerentemente ai propri principi dopo CONTE metterà un altro premier FAVOREVOLE ALLA TAV?

 Gli attivisti M5S hanno dedicato una bellissima canzone a Giuseppe Piero Grillo ormai arrivato ai livelli dell'ultimo Pannella..

Siore e Siori ecco a voi la PNL da bar del nonnetto di Sant'Ilario

venerdì 9 agosto 2019

Messico: rapina alla Zecca come nella “Casa di Carta”


Rapina in stile “Casa di Carta” in Messico: uomini armati hanno fatto irruzione nel quartier generale della Zecca a Città del Messico e hanno rubato monete commemorative d'oro, per il valore di oltre due milioni di dollari

mercoledì 7 agosto 2019

Italia espulsa dalle OLIMPIADI per il progetto di legge del deputato M5S Valente?


Approvato in via definitiva al Senato (154 sì, 54 no e 52 astenuti) il disegno di legge che attribuisce deleghe al governo sulla riforma allo sport ma adesso Tokyo 2020 è a rischio
E' arrivata a Giovanni Malagò una durissima lettera (4 pagine) del Cio in cui si esprime "seria preoccupazione" per alcune disposizioni della legge sullo sport attualmente in approvazione al Senato. Nella lettera si segnala che la legge "intaccherebbe chiaramente l'autonomia del Coni" in sei punti"
Il Cio chiarisce di poter adottare per la protezione del "Movimento di un paese, la sospensione o il ritiro del riconoscimento del comitato olimpico"
 Dovesse arrivare una sospensione (anche temporale) del Coni, Milano-Cortina 2026 decadrebbe, gli atleti italiani (ma niente sport di squadra, niente volley, settebello, eccetera) andrebbero ai Giochi di Tokyo soltanto sotto l'egida del Cio come "Ioa" (indipendent olympic athlets). Niente tricolore, niente inno di Mameli

lunedì 5 agosto 2019

Sindaco di Scanzano Jonico (Basilicata) vieta il cancerogeno 5G: conseguenze penali per i sindaci che non lo imitano


Dopo la decisione di Scanzano Jonico, il cui sindaco ha vietato con ordinanza la sperimentazione o l’installazione del 5G sul territorio del Comune, il Codacons lancia un appello contro la nuova tecnologia e scrive a 8000 sindaci di tutta Italia chiedendo loro di adottare provvedimenti analoghi
”Le scorse settimane abbiamo presentato un esposto a 104 procure della Repubblica affinché aprissero indagini sui rischi per la salute connessi al 5G – spiega il presidente Carlo Rienzi –
La nostra battaglia si sposta ora sul fronte delle amministrazioni con una lettera che verrà inviata immediatamente ai sindaci degli 8000 comuni italiani, con la quale il Codacons chiede formalmente ai primi cittadini di attivarsi per garantire la salute della popolazione e vietare qualsiasi sperimentazione e struttura legata al 5G suo territorio di loro competenza”

venerdì 2 agosto 2019

Lega quasi al 40%: Di Maio crolla sotto il 15% e il 70% degli italiani vuole tornare al voto..


La Lega continua a crescere e gli italiani vogliono tornare al voto
 È questo lo scenario tratteggiato dal sondaggio effettuato da Winpoll per il Sole 24 Ore
 La Lega tocca il suo record, raggiungendo nei consensi il 38,9%

mercoledì 31 luglio 2019

La polizia minaccia il giornalista che ha ripreso il figlio di Salvini sulle moto della polizia stessa, piccoli Trota crescono?


MILANO MARITTIMA (RAVENNA)
 Giornata di mare - con strascichi polemici sul fronte politico - per il ministro dell'Interno, Matteo Salvini
 Quella che doveva essere una pausa all'insegna del relax familiare sulla spiaggia romagnola di Milano Marittima, da tempo buen retiro del segretario del Carroccio, si è trasformata in una occasione di polemica, da parte del mondo politico, per le immagini girate da un videomaker di Repubblica che mostrano il figlio del vicepremier salire a bordo di una moto d'acqua della polizia insieme ad un agente a e fare un giro sulle onde dell'Adriatico
 Due uomini, si vede nel video, cercano di bloccare il videomaker che filma la scena
 Uno, prima si dichiara agente di polizia, poi nicchia..
 «T’ho detto non lo riprende’ – si sente dire con accento romano nel video –
 Li stai riprendendo uguale
 Che me stai a pija per culo?»
 E l’altro: «Scusa un attimo eh, o l’abbassi o te la levamo (la camera, ndr)»
 Come motivazione viene sostenuta un improbabile rispetto della privacy..
[NDR: MARONNA CHE LIVELLO...ma manco in sud america..]
 «Il giornalista resta sul posto – racconta la didascalia che accompagna il video di Repubblica – e i due, innervositi, lo seguono per l'intera mattinata fino all'ora di pranzo cercando di oscurare le riprese mettendosi davanti alla telecamera»

martedì 30 luglio 2019

Eurispes 2019: aumentano i vegani con le DONNE che fanno da traino, il 3% è vegan


I dati Eurispes 2019 parlano chiaro: la dieta vegetariana e vegana sono considerate a tutti gli effetti abitudini alimentari consolidate e ben radicate nel nostro paese, tanto da essere state anche oggetto di due proposte di legge presentate alla Camera e al Senato per tutelare questo tipo di alimentazione
 Ma non è tutto: 
dalla panoramica realizzata da Eurispes, che “racconta” l’Italia dal 1982, emerge anche che il numero di vegani nel nostro paese sta aumentando
 Sebbene il 5,4% degli italiani si dichiari oggi vegetariano (con un calo rispetto al 2018 dello 0,8% e un “abbandono” in favore di un ritorno alla dieta onnivora), il numero dei vegani è in aumento di un punto percentuale: dallo 0,9% dello scorso anno all’1,9% di oggi

Il Codacons denuncia la pericolosità del cancerogeno 5G in 104 procure


Con un esposto inviato a 104 Procure della Repubblica di tutta Italia, il Codacons ha chiesto alla magistratura di aprire approfondite indagini sul 5G, anche a seguito della decisione di diversi stati di limitare la diffusione della nuova tecnologia
Il fenomeno dell’inquinamento elettromagnetico, sempre più diffuso nelle città italiane, desta una crescente preoccupazione per i rischi che possono derivare alla salute umana e alla salubrità dell’ambiente – spiega il Codacons

mercoledì 24 luglio 2019

Medico amputa la gamba sbagliata ad una malata di diabete: possiamo fidarci dei medici e del loro BARONATO?


Una donna di 67 anni ha subito l'amputazione della gamba sbagliata
 Entrata in sala operatoria lunedì sera in seguito all'aggravarsi del diabete, la signora Magdalena sapeva che avrebbe perso la gamba destra dove le era già stato amputato un dito
 Al risveglio dopo l'intervento, la mattina successiva, la figlia ha alzato la coperta e ha visto l'errore
 Il chirurgo aveva tagliato la gamba sinistra

martedì 23 luglio 2019

Conte: "Grazie a TonyNelli la TAV si farà", M5S in Piemonte verso lo 0%..


'Il contributo europeo potrebbe salire al 50% per la tratta italiana: sarebbe un forte risparmio, grazie a Toninelli'
 La risposta all'Ue entro venerdì
"In gioco ci sono tanti soldi, che sono vostri, e vanno gestiti con la massima attenzione. Come farebbe un buon padre di famiglia"
 Il premier Giuseppe Conte in diretta Facebook da Palazzo Chigi ha spiegato cosa sta cambiando sulla Tav
 "Sono pervenuti dei fatti nuovi, elementi da tener conto nella risposta che dobbiamo dare" all'Europa "entro venerdì
 L'Ue si è detta disponibile ad aumentare lo stanziamento dal 40% al 55%, questo ridurrebbe i costi" per l'Italia
"Ulteriori finanziamenti dell'Unione Europea saranno disponibili grazie all'impegno del ministro Toninelli
 Per questo lavoro che lui ha compiuto, lo devo ringraziare pubblicamente"
 Lo dice il premier Giuseppe Conte, nel corso di una diretta Facebook sull'alta velocità
 'Non realizzarla -spiega Conte- costerebbe più che farla
 La decisione di non realizzare l'opera ci esporrebbe a tutti i costi derivanti dalla rottura dell'accordo con la Francia'
 "Un governo di cui fa parte il #M5s dà l'ok al Tav? Inaccettabile" dice la consigliera regionale pentastellata Francesca Frediani, valsusina e No Tav, alle affermazioni del premier Conte sulla Torino-Lione
 "Il #tuttiacasa stavolta - aggiunge - sarebbe per voi"

Di Maio ed il mandato 0: la norma che favorisce il suo amico Bugani, che attacca TonyNelli..


Un “mandato zero” per “premiare” i consiglieri comunali definiti “coraggiosi” e la possibilità di “sperimentare” l’alleanza con liste civiche legate a comitati con cui “si è collaborato in alcuni territori“. Luigi Di Maio presenta sul Blog delle Stelle la riorganizzazione del M5S

lunedì 22 luglio 2019

Governo cinese massacra i cittadini di Hong Kong: ecco la via della seta che piace all'occidente..


Non c’è pace a Hong Kong Domenica 21 luglio i manifestanti sono scesi in strada per la settima settimana consecutiva per chiedere più democrazia e più libertà da Pechino (la città-stato fa parte della Cina, ma è formalmente autonoma dal 1997)
 Mentre tornavano a casa, alcuni di loro sono stati picchiati da un gruppo di uomini armati con mazze e bastoni, che indossavano una maglietta bianca e una mascherina sulla bocca
Il pestaggio
L’aggressione è avvenuta intorno alle 22.30 ora locale, quando in Italia era pomeriggio, nella stazione ferroviaria di Yuen Long
 Gli uomini hanno colpito indistintamente sia chi aveva preso parte alle proteste sia gli altri pendolari, ma anche i giornalisti che stavano cercando di riprendere quanto stava succedendo
 Alcuni hanno provato a proteggersi con gli ombrelli. Alla fine il bilancio è stato di 45 feriti, di cui uno grave
 L’attacco è stato ripreso dalle telecamere ma la polizia è intervenuta solo un’ora dopo, quando molti se n’erano già andati
 Gli agenti sono stati anche criticati perché non hanno arrestato nessuno [NDR: ce li avevano mandati loro, perchè dovevano arrestarli?..], nonostante alcuni aggressori fossero rimasti nei paraggi della stazione

A scuola non viene più insegnata la geografia: italiani i più ignoranti al mondo, cosi nascono i terrapiattisti..


“Macerata? In Toscana!”, dice con molta incertezza Greta, alunna di prima media “Cremona? In Piemonte”, risponde Mattia, che frequenta la seconda media
 Su “Belluno”, Jasmine, anche lei in prima media, non sa rispondere
 E’ indecisa, molto
 Non ricorda se si trova al nord oppure al sud e così chiede aiuto. Poi, decide. “E’ in Piemonte!” Passare a fiumi e montagne non regala soddisfazioni maggiori
 “Il Reno dove scorre? Nel Lazio!”
 Ovviamente
 “E le Alpi Apuane dove sono?
 In Veneto!”
 Senza ombra di dubbio

domenica 21 luglio 2019

Polizia Cinese con occhiali a riconoscimento facciale per riconoscere i dissidenti politici


Quando si tratta di utilizzare le nuove tecnologie a scopi di sorveglianza, la Cina è spesso un passo avanti agli altri; 
L’ultima novità riguarda invece dei visori dotati di riconoscimento facciale, che la polizia sta attivamente 

sabato 20 luglio 2019

Il rating nella CINA ORWELLIANA: chi ha un basso punteggio social non potrà viaggiare per un anno


Nel febbraio del 2016, in Occidente si è incominciato a parlare del sistema di “rating sociale” utilizzato in Cina (in realtà già dal 2014): a seconda della propria attività sui social network, della cronologia di navigazione (quali siti si visitano, per esempio), della regolarità nei pagamenti delle bollette, dell’affitto, del mutuo, delle eventuali condanne e così via, si finisce in una sorta di classifica che dovrebbe distinguere i “buoni” dai “cattivi”

mercoledì 17 luglio 2019

Food evolution: i prodotti VEGAN non fritti, il veganismo avanza alla faccia di Cruciani..


La proposta di prodotti plant-based continua a crescere
 Food Evolution è la linea creata da Joy Food srl, start up di Piegaro, in provincia di Perugia, che propone l’“impossible chicken” il “pollo” vegetale
Il ceo Alberto Musacchio: “Stiamo trattando con i più grossi produttori nazionali  di pomodori pelati per fare il ragù vegano”
Nessun ingrediente bioingegnerizzato sui modelli di Impossible Foods: 
la gamma Food Evolution si basa su proteine della soia, fibre vegetali, olio di girasole, aromi, spezie ed erbe aromatiche
 Il segreto è però nella tecnologia  utilizzata nello stabilimento di Piegaro, in provincia di Perugia
A fondare questa impresa è una famiglia vegetariana:
 Alberto Musacchio con la moglie Malù e il figlio Damiano

martedì 16 luglio 2019

Senatrice Nugnes: il taglio dei parlamentari favorisce l'esecutivo contro la rappresentatività


“Il giro di boa di un anno di governo devo constatare che qualsiasi critica costruttiva è diventata impossibile
 – dice Nugnes – 
Ogni aspetto della vita del Movimento, dentro e fuori dal Parlamento, è sottoposto alla volontà del capo politico e per questo, dopo più di dieci anni, lascio i 5 Stelle”
A suo avviso, “tutti i problemi derivano dalla torsione imposta nel 2017, con la delega in bianco al capo politico
 Inclusa la perdita di 6 milioni di voti nell’abbraccio con la Lega