sabato 24 maggio 2014

Valdo Vaccaro: da guru degli animalisti al 'FRICO'



Il frico è un piatto a base di formaggio, ma anche di patate e burro, considerato la preparazione culinaria più tipica del Friuli e della cucina friulana.
Si tratta di formaggio cotto in padella con burro o lardo. Si presenta in due versioni: friabile o morbido. http://it.wikipedia.org/wiki/Frico

UNA STRANA VOGLIA DI SALATO

Il tutto in concomitanza con lo stress delle mail in eccesso che mi sommergevano e con gli impegni da rispettare, fossero conferenze, colloqui o altro. Senza contare poi il troppo tempo davanti al computer, il poco movimento e le scarse ore di sonno. Perdita di 6 chili in 2 mesi e debolezza motoria. Una voglia improvvisa di cibo salato e pepato, di cibo compatto e concentrato,
di verdure cotte e non crude, di minestre, di polenta arrostita e formaggio, di frico, di uova, di gorgonzola, di alici col cappero.

....I nostri detriti cellulari inespulsi non sono solo ostruenti ma sono anche dolciastri e potassici, per cui determinano una irresistibile voglia di sodio, e quindi il desiderio di sale, di alghe e magari di alici col cappero.

FONTE: BLOG DI VACCARO

LE PERLE DI VALDO

LE PERLE DI VALDO 2

5 commenti:

  1. a parte il fatto che denigrare valdo cosi tanto per non porta a niente... Valdo sta facendo molto nel fare passare in transito verso il crudismo e il fruttarismo tanta gente, anche se lui non è perfetto e ha il coraggio di ammetterlo... Poi il frico, qui da noi, sono solo verdure cotte in padella come melanzane pomodori patate e zucchine...

    Pensate a denigrare i nutrizionisti tradizionali, che se volete non portano alcun beneficio...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. cosi tanto ? valdo sta facendo fare ? il problema non se lui ha o meno mangiato animali...( certo che un guru della nimalismo che mangia animali...) ma che ha giustificato l+accaduto con assurdita antiscientifiche che avallano il mangiare animali... scandalosi suoi scritti antiscientifici e scandalose le sue giustificazioni antiscientifiche.... ....---I nostri detriti cellulari inespulsi non sono solo ostruenti ma sono anche dolciastri e potassici, per cui determinano una irresistibile voglia di sodio, e quindi il desiderio di sale, di alghe e magari di alici col cappero--- se aveva tutta sta voglia di sale non poteva sfondarsi di olive o pomodori essiccati ??? invece le sue affermazioni portano acqua al mulino dell industria antivegane ed ovviamente antifruttariana...certo che parlare di fruttarismo vicino a valdo ...maroo

      Elimina
    2. evidentemente di Valdo hai letto solo quello che ti fa comodo per diffamarlo e non si sa a quale scopo... e non tutte le tesine che negli anni ha pubblicato...

      Io sono fruttariano, e il mio percorso è partito dalla conoscenza e dallo studio dell'igienismo che ho appreso prima grazie al blog di valdo... e come me ce ne sono tanti altri...
      Il blog di valdo è utile alla causa anche se ogni tanto scazza qualcosa pure lui, non essendo perfetto, ma tu lo sei?!?

      Elimina
    3. non mi interessa essere perfetto in questo mondo malato e non è rilevante la perfezione mia o di valdo...quello che è rilevante è la scientificità di quello che si comunica...e le informazioni che da il tuo valdo sono sotto il minimo sindacale di scientificità oltre ad avallare il consumo di carni ....tu non sai manco cosa vuol dire la parola diffamazione...qui c'è copia incolla delle castronerie antiscientifiche propugnate dal valdo nazionale....

      Elimina
    4. il tuo ego è molto alto ragazzo mio, un pò più di umiltà e voler conoscere veramente le persone e il vissuto delle persone non ti farebbe male... Mentre lo dico a te lo sto dicendo anche a me stesso... piuttosto di scientificità parliamo di esperienze personali provate, di migliaia di persone che grazie a valdo hanno ritrovato la salute e si stanno convertendo al vegan crudismo... anche se ha scazzato con quell'unico intervento, vatti a leggere i migliaia di interventi contro il carnivorismo e le industrie della carne e del latte... oltre che contro big pharma... ricordati che lui scrive a gente che per lo più è onnivora e ultimamente mi sa che ha cambiato un po di registro rendendosi conto che non si può insistere sul vegan crudismo al 100% con persone che vengono da una alimentazione drogata e dopata come quella onnariana... Non spargete merda solo perchè un 5% del lavoro di Valdo non collima con il restante 96%... il fine al di la della scientificità dei dati a disposizione (del dutto relativa agli scienziati che emettono dati) viene comunque raggiunto, senon altro verso la causa vegan tendenzialmente crudista, come direbbe lui... non è già questo un primo passo importante per la società umana?
      Gente che testimonia che con quello che ha imparato sul blog di Vaccaro è guarita da tantissimi problemi (sintomi) e anche da cose come tumori e diabete... Questo è l'importante, a mio avviso...

      Elimina