martedì 9 giugno 2015

BILDERBERG: la ridicola regola di Chatham House a cui si appellano Gruber e Maggioni in violazione della legge Anselmi

Ecco la descrizione della ridicola regola, priva di qualsivoglia valore giuridico, di Chatham House che 'obbliga' i tristi partecipanti alla riunione Bilderberg a comportamenti poco dignitosi dopo essersi riuniti IN VIOLAZIONE DELLA LEGGE ANSELMI 

Può un giornalista frequentare centri di potere quale la riunione Bilderberg e poi stare zitto su quello che viene detto all'interno? Possono la Maggioni e la recidiva Gruber ancora definirsi giornaliste ? 
Qual è il mestiere del giornalista ? 

Può un preside senza pubblicazioni come Mario Monti essere definito come un essere umano adulto? 
E la famiglia Elkan?

Questa gente ha le leve del potere(o meglio crede di averle essendo invece manovrata)?
 Ma di cosa stiamo parlando?


Chatham House Rule
Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La Chatham House Rule è una regola convenzionale che disciplina la confidenzialità in relazione alla fonte di informazioni confidenziali scambiate nel corso di riunioni a porte chiuse. Questa regola nasce nel giugno 1927 presso il Royal Institute of International Affairs, anche noto come Chatham House. Dal 2002 la formulazione della regola è la seguente:
« When a meeting, or part thereof, is held under the Chatham House Rule, participants are free to use the information received, but neither the identity nor the affiliation of the speaker(s), nor that of any other participant, may be revealed. »
Lo scopo di questa regola è offrire la possibilità ai partecipanti a una riunione di parlare liberamente, potendo beneficiare della garanzia che le opinioni che esprimeranno non potranno essere riportate all'esterno, come provenienti da loro. In questo modo, i relatori potranno esprimere le loro opinioni, senza doversi preoccupare delle possibili ricadute sulla loro reputazione e in relazione agli obblighi nascenti dalle cariche ricoperte.

Lo scopo della regola è garantire l'anonimato a coloro che si confrontano in un consesso, in modo da conseguire un miglioramento delle relazioni internazionali. Questa regola è ora utilizzata a livello internazionale ed è considerata un supporto alla libera discussione. Il testo originario della regola fu perfezionato nell'ottobre 1992 e poi nuovamente nel 2002. La Chatham House ha tradotto la regola in arabo, cinese, francese, tedesco, portoghese, spagnolo e russo.
Un convegno o un seminario può essere tenuto on the record oppure applicando la Chatham House Rule. In tale ultimo caso, si considera che tutti i partecipanti abbiano concordato che la discussione sarà condotta liberamente e che tutti loro saranno soggetti alla regola di confidenzialità.
Trattandosi di una norma che non ha valore giudidico, ma rappresenta solamente un impegno morale, il suo successo è condizionato al rispetto volontario da parte dei partecipanti a un incontro, dato che la sua trasgressione non comporta reali sanzioni.

http://it.wikipedia.org/wiki/Chatham_House_Rule

2 commenti:

  1. ho condiviso la Sua interpretazione, p.es. dove dice:
    Regola Chatham House, i partecipanti sono liberi di utilizzare le informazioni ricevute, ma né l'identità né l'affiliazione del diffusore (s), né quella di qualsiasi altro partecipante, possono essere rivelati . » .... ... regola largametne condivisa e applicata dalle mafie di tutto il mondo .. otlre che dai campioni della democrazie .. il che è lo stesso (ndr)
    ,,,"In tale ultimo caso, si considera che tutti i partecipanti abbiano concordato che la discussione sarà condotta liberamente e che tutti loro saranno soggetti alla regola di confidenzialità.Trattandosi di una norma che non ha valore giudidico, ma rappresenta solamente un impegno morale, il suo successo è condizionato al rispetto volontario da parte dei partecipanti a un incontro, dato che la sua trasgressione non comporta reali sanzioni"
    Questo non succede sempre nella mafia ... ma potrebbe non accadere anche negli altri casi ... se qualcuno dei partecipanti rivela tutto e viene scoperto ... non è che realmente l'ammazzano???

    VRAIE55.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. concordo...in questo momento siamo in austria vicini al bilderberg...c'è enorme spiegamento di forze di polizia e l'esercito...il tutto pagato dai contribuenti austriaci ....ci hanno controllato cosi tante volte che adesso potrebbero farci il riconoscimento a vista..... intanto dentro c'è anche il senatore a vita mario monti in paerta violazione della legge anselmi...questo soggetto per indegnità e per reati connessi alla legge anselmi andrebbe revocato....andrebbe cioè revocata la sua nomina a senatore a vita per indegnità.....il movimento 5 stelle potrebbe cercar di far aprire una commissione di inchiesta nei confronti dei partecipanti al bilderberg e scrivere al capo della stato per la revoca al preside senza pubblicazioni al secolo mario monti....

      Elimina